Blocchi antismog? La soluzione è il lungo termine!

Panda centro storico

Alla fine ci risiamo. È arrivato ottobre

Il mese delle castagne, certo. Ma soprattutto il mese in cui la concentrazione di polveri sottili schizza in alto e si introducono i blocchi traffico, doppio problema che attanaglia le città d’Italia e che vede contrapposte la salute dei cittadini e la necessità da parte di quegli stessi, come lavoratori e privati, di spostarsi. 

Quale soluzione, per chi deve spostarsi per lavoro e necessità personali, come ad esempio l’aiuto ad un familiare anziano, e magari non dispone della liquidità necessaria a prendere una nuova auto meno inquinante?

L’avrete intuito: il noleggio a lungo termine

 

Il lento tramonto del Diesel

Tra salute pubblica e necessità dei cittadini, città e amministrazioni comunali hanno già fatto la loro scelta: la prima vince sulla seconda. 

Basti vedere ad esempio le limitazioni infrasettimanali già poste in essere dal comune di Torino, che prendono di mira le motorizzazioni Diesel dall’Euro 4 in giù e che prevedono di bandire i Diesel Euro 5 totalmente a partire dal 2025 (Accordo Bacino Padano).

Il messaggio è chiaro: la salute dei cittadini viene prima, il Diesel non è il benvenuto in città e non ci sono sconti, nemmeno per chi deve lavorare.

Dura lex, sed lex, dicevano i latini.
“E io come ci vado a lavoro domani?” dice il lavoratore.  

Ma è anche vero che non si può andare contro il progresso: le istituzioni hanno il dovere di tutelare la salute e l’ambiente, e persino e le stesse case automobilistiche si stanno muovendo in questo senso. 

Man mano che si va avanti le auto vecchie non potranno più circolare e le nuove motorizzazioni saranno sempre meno basate sul diesel: tocca addattarsi. 

 

Una nuova auto con il noleggio a lungo termine 

Però intanto s’ha d’andare a lavoro e chi paga l’auto nuova meno inquinante, specie ora ora che gli ecoincentivi sono finiti? 

La soluzione a questo dilemma è il noleggio a lungo termine. In un sol colpo, infatti, lungo termine infatti permette di risolvere l’una e l’altra questione.
 

I benefici per il portafoglio.. 

Dal lato strettamente economico, intanto il noleggio a lungo termine permette di distribuire una spesa importante come il prezzo listino su un lasso di tempo di diversi mesi (fino a 60) attraverso un canone da pagare, rendendo l’acquisto di un nuovo veicolo più facilmente accessibile

In secondo luogo, pur trattandosi di un prodotto finanziario, il noleggio lungo termine ha un canone bloccato. L’unico modo per aumentare il canone è quello di voler aumentare il chilometraggio massimo ad un certo punto del contratto. 

In terzo luogo, il canone mensile comprende già RC, PAI, manutenzione ordinaria (tagliandi, revisioni) e straordinaria, permettendo di risparmiare su spese impreviste e polizze assicurative (salatissime qualora l’auto fosse ad esempio intestata ad un neopatentato).

 

..e i benefici per l’ambiente

A questi vantaggi si somma quello importantissimo di entrare in possesso di un veicolo con una classe di emissioni tale da autorizzare la circolazione anche con le misure antismog più stringenti. 

Naturalmente, ça va sans dire, con il noleggio a lungo termine vengono forniti solamente veicoli nuovi di zecca che rispettano gli ultimi standard ambientali Euro 6.  

In questo senso, un Euro 6 benzina, oppure un benzina - ibrido, con la formula del noleggio a lungo termine, rappresentano un’assicurazione sulla libera circolazione anche durante i più severi blocchi antismog dei prossimi 5 anni e permettono di sfuggire preventivamente al cappio che lentamente si stringe(rà) sulle motorizzazioni diesel. 
 

Il momento per passare al lungo termine è ora

Se come molti automobilisti ti ritrovi tra il martello e l’incudine, cioè tra le limitazioni antismog e la mancanza di liquidità, ottobre è un ottimo momento per dare una chance al noleggio a lungo termine

Per prima cosa, le vetture sono in pronta consegna: cioè, ciò che scegli - tra le vetture disponibili ti arriva immediatamente (ciò che ordini, invece, potrebbe arrivarti tra molto tempo per effetto delle attuali problematiche della supply chain).

In secondo luogo, e proprio per questo, attivare ora un contratto di noleggio a lungo termine ti permette di goderti il tuo lasciapassare antismog fin da subito, prima che con l’accensione dei riscaldamenti e il clima avverso, la situazione si faccia grave. 

Gimax è il tuo partner ideale in questa transizione.

Abbiamo un’ampia varietà di mezzi in pronta consegna da cui scegliere (city car, monovolume, berline, station wagon) e l’expertise più che ventennale per seguirti in tutte le fasi del noleggio: consulenza, preventivazione, consegna e assistenza. 

In un momento così complesso per il comparto automotive affidati a degli esperti

Get the max, noleggia un Gimax!


 

CONDIVIDI SU

Condividi l'articolo su Facebook Condividi l'articolo su Twitter Condividi l'articolo su Linkedin Condividi l'articolo su Whatsapp