Blocco traffico Milano: tutto ciò che c'è da sapere

Blocco traffico Milano

Il blocco traffico a Milano - a torto o a ragione - è sicuramente uno dei più severi e complessi d’Italia: tra misure fisse, temporanee, comunali, regionali, e divieti ogni anno più stretti può non essere semplice destreggiarsi.

Per questo, dopo un articolo dedicato ai blocchi traffico a Torino, abbiamo provato a stilare un piccolo vademecum ad uso dell’automobilista sulle principali misure attive anche a Milano e nell’hinterland

Unico disclaimer: la materia del blocco traffico a Milano è davvero estremamente complessa e dettagliata, tra aree ZTL comunali fisse, misure regionali temporanee e via dicendo. Per favorire la fruizione ci siamo limitati alle misure principali attive nel territorio comunale di Milano e alle principali categorie di veicoli (auto, furgoni, moto), senza entrare nello specifico di tutte le categorie di veicoli e di tutte le numerosissime e dettagliatissime deroghe possibili (es. non abbiamo minimamente trattato il progetto MoVe-In).

 

Blocco traffico a Milano nelle aree B e C

Come è noto, il capoluogo lombardo è diviso in due aree ZTL, entrambe attive dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 19:30 (esclusi sabato, domenica, festivi): 

 
  • l’area B, che comprende gran parte del territorio comunale (oltre il 70%)

  • l’area C, cioè quella compresa all’interno della cosiddetta “cerchia dei bastioni”, il centro storico sostanzialmente 

All’interno di queste due aree di Milano è in vigore un blocco del traffico selettivo tutto l’anno, che con ogni primo ottobre diventa sempre più severo.

Il capoluogo lombardo ha infatti adottato una vera e propria roadmap che praticamente porterà a proibire l’ingresso nel territorio cittadino dei veicoli Diesel Euro 6 e dei Benzina Euro 5 in area C entro la fine del 2030. 

Ma vediamo in breve quali misure di blocco traffico sono attive al momento (Novembre 2021) a Milano, riservandoci di aggiornare questo articolo di volta in volta. 

 

Blocco traffico Milano Area B 

L'area B di Milano


Ad ora, è fatto divieto di entrare nell’area B di Milano ai veicoli:

 

Per trasporto persone

  • Benzina Euro 0 e 1

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4 senza FAP (filtro anti particolato)

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 con FAP non di serie con classe di emissioni comunque inferiore all’Euro 4, o installato dopo il 31.12.2018

  • Diesel Euro 3 e 4 con FAP di serie ed emissioni di particolato (sezione V.5 carta di circolazione) superiori ai 0,0045 g/km

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 con doppia alimentazione (GPL o metano) 

Per trasporto cose

  • Benzina Euro 0 e 1

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 della categoria N1

  • Diesel Euro 3 e 4 della categoria N1 con FAP di serie ed emissioni di particolato (sezione V.5 carta di circolazione) superiori ai 0,0045 g/km

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 delle categorie N2 e N3 senza FAP

  • Diesel Euro 3 con FAP di serie delle categorie N2 e N3 ed emissioni di particolato superiori ai 0,02 g/km 

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 delle categorie N2 e N3 con FAP non di serie e classe massa-particolato inferiore ad Euro 4

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 con doppia alimentazione (GPL o metano)

  • Diesel Euro 4 delle categorie N1, N2 ed N3 senza FAP

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4 delle categorie N1, N2 ed N3 con FAP non di serie installato dopo il 30.04.2019 e classe di emissioni pari o inferiore ad Euro 4 

  • Diesel Euro 3 e 4 delle categorie N2 e N3 con FAP di serie ed emissioni di particolato superiori ai 0,01 g/km

Ciclomotori: 

  • Euro 0 e 1 a due tempi e diesel 

 

Blocco traffico Milano Area C

L'area C di Milano


È fatto invece divieto di entrare nell’area C ai veicoli:

Per trasporto persone:

  • Benzina Euro 0, 1, 2

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 con doppia alimentazione (GPL o metano)

Per il trasporto cose:

  • Benzina Euro 0, 1, 2

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4 senza FAP

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 con FAP non di serie ma classe massa particolato inferiore ad Euro 4

  • Diesel Euro 3, 4 con FAP di serie della categoria N1 con emissioni di particolato superiori ai 0,0045 g/km

  • Diesel Euro 3, 4 con FAP di serie delle categorie N2 ed N3 con emissioni di particolato superiori ai 0,01 g/kWh

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4 delle categorie N2 e N3 con FAP non di serie installato dopo il 30.04.2019 e classe massa particolato pari o inferiore all’Euro 6

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4 della categoria N1 con FAP non di serie installato dopo il 30.04.2019 e classe massa particolato pari o inferiore all’Euro 4

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3 con doppia alimentazione (GPL o metano)

 

Ciclomotori

  • Euro 0 e 1 a due tempi e diesel 

Tutti gli altri veicoli non compresi nel blocco traffico di cui sopra possono entrare ma devono pagare un biglietto.

Fanno eccezione:

  • veicoli elettrici

  • ciclomotori

  • motoveicoli 

  • veicoli ibridi 

per cui l’ingresso in area C è attualmente gratuito, anche se subentreranno biglietti da pagare per alcuni di questi veicoli nei prossimi anni (ottobre 2022 e ottobre 2023).  

 

Principali deroghe al blocco traffico di Milano

Per l’area B sono previste una serie di deroghe temporanee al blocco traffico Milano per tutti quei veicoli che sono stati e saranno progressivamente esclusi dall’accesso in città, e che consistono in 50 giorni di circolazione libera anche non consecutivi da utilizzare in un periodo di tempo limitato. 

Attualmente i veicoli entrati in divieto tra il 25 ottobre 2019 e l’11 gennaio 2021 possono fruire delle proprie 50 giornate entro il 31 marzo 2022. Per alcuni veicoli sono previste ulteriori deroghe di 25 o 5 giorni a seconda dei casi, da fruire entro settembre 2022.

I veicoli che invece entreranno in divieto nei prossimi mesi e anni, potranno fruire delle deroghe al blocco traffico Milano tra il 1 ottobre e il 30 settembre dell’anno successivo. 

Rimangono ferme le disposizioni regionali di cui sotto, per cui il divieto di circolazione di determinati veicoli è inderogabile. 

Naturalmente sono poi previste deroghe al blocco traffico di Milano per i veicoli dotati di contrassegno per trasporto disabili (purché la persona con disabilità sia a bordo e la targa sia stata comunicata al comune), veicoli di interesse storico, etc. (Esenzioni al blocco traffico di Milano: area B, area C).

 

Misure regionali di blocco traffico

Oltre alle misure comunali sui blocchi traffico Milano, sono attive anche misure di carattere regionale, che sebbene in larga parte coincidano con quelle comunali, aggiungono in realtà ulteriori limitazioni in caso di sforamenti prolungati delle soglie di guardia. 

Per effetto della delibera della Giunta Regionale n. 3606 del 28 settembre 2020 sono infatti attive una serie di limitazioni permanenti, valide tutto l’anno in certi comuni lombardi, e delle limitazioni temporanee valide solo in determinati periodi dell’anno e solo in certe circostanze precise. 


I comuni interessati dalle misure in arancione (Fascia 1) e giallo (Fascia 2)


Misure regionali permanenti 

Cominciamo dalle misure regionali permanenti.

In tutti i comuni lombardi compresi in Fascia 1 (tra cui Milano) e Fascia 2, è infatti vietata la circolazione, tutto l’anno, dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 19:30 (tranne festivi), di tutti gli autoveicoli (cioè mezzi destinati al trasporto persone o merci)

 
  • Benzina Euro 0, 1 

  • Diesel Euro 0, 1, 2, 3

Su tutto il territorio regionale è invece sempre proibita (24h/24 365 giorni l’anno) la circolazione di ciclomotori a due tempi Euro 0. 

Nel periodo compreso dal 1 ottobre di ogni anno al 31 marzo dell’anno successivo, dal lunedì al venerdì dalle ore 7:30 alle 19:30 (eccetto festivi) per effetto del blocco traffico temporaneo, non possono invece circolare:

  • Ciclomotori a due tempi Euro 1 nelle aree urbane dei comuni compresi in Fascia 1 

  • Autoveicoli Diesel Euro 4 in tutti i comuni di fascia 1 (e quindi Milano) e nei comuni di fascia 2 con popolazione superiore ai 30000 abitanti (Varese, Lecco, Vigevano, Abbiategrasso e S. Giuliano Milanese)

 

Misure regionali temporanee

Le misure temporanee scattano se dalle rilevazioni dell’ARPA Lombardia emerge uno sforamento dei 50 μg/m3 di PM10. Sono previsti due livelli: il primo scatta se il superamento avviene per 4 giorni consecutivi, il secondo se i giorni sono 10. 

Le misure si applicano nei comuni delle Fasce 1 e 2 con popolazione superiore a 30000 abitanti

Misure temporanee di primo livello - 4gg con PM10 > 50 μg/m3 

  • Blocco di tutti i veicoli diesel Euro 0, 1, 2, 3 (anche con FAP) dal lunedì al venerdì dalle 07:30 alle 19:30

  • Blocco di tutte le autovetture diesel Euro 0, 1, 2, 3 (anche con FAP) durante sabato e festivi dalle 08:30 alle 18:30

  • Blocco di tutte le autovetture diesel Euro 4 (anche con FAP) tutti i giorni dalle 08:30 alle 18:30 

Misure temporanee di secondo livello - 10gg con PM10 > 50 μg/m3 

  • Blocco di tutti i veicoli Euro 0, 1, 2 ,3 (anche con FAP) dal lunedì al venerdì dalle 07:30 alle 19:30, e sabato e festivi dalle 08:30 alle 18:30

  • Blocco di tutti i veicoli Euro 4  (anche con FAP) tutti i giorni dalle 08:30 alle 18:30

 

Deroghe straordinarie alle limitazioni regionali permanenti per i Diesel Euro 4

Per evitare affollamenti sui mezzi pubblici in periodo di Covid, la presidenza della regione Lombardia ha attualmente sospeso con un’ordinanza l’applicazione del blocco traffico Diesel Euro 4 nei comuni di Fascia 1 e 2 con popolazione superiore ai 30000 abitanti. 

Questa deroga regionale, che vale anche dunque anche per il blocco traffico a Milano, riguarda tuttavia solo le limitazioni permanenti ed è valida fintanto che permane lo stato di emergenza sanitaria legato al Covid (attualmente in scadenza il 31 dicembre 2021). 

 

Con Gimax puoi circolare sempre e ovunque

Se hai bisogno di un furgone per lavoro o di una macchina per spostarti, noleggiando da Gimax non devi temere ZTL e blocchi traffico a Milano

I furgoni e gli autocarri N1 della nostra flotta sono infatti tutti immatricolati Euro 5 o Euro 6, e possono circolare liberamente nella zona B e nella zona C (acquistando il biglietto), mentre disponiamo di numerose autovetture Diesel e Benzina Euro 6, Ibride ed elettriche con cui puoi liberamente circolare in tutta la città.

Vienici a trovare nelle nostre sedi di Pero e San Giuliano Milanese e scopri la nostra flotta!

Get the max, noleggia un Gimax!


CONDIVIDI SU

Condividi l'articolo su Facebook Condividi l'articolo su Twitter Condividi l'articolo su Linkedin Condividi l'articolo su Whatsapp